Testimonianze sulle afte

IMPORTANTE: queste testimonianze provengono da uno studio osservativo su larga scala da noi condotto su un campione di più di
10 000 persone che soffrono di afte a ripetizione.

Puoi anche vedere i commenti di nostri clienti sul trattamento delle afte con AftaZen.

Abbiamo selezionato quelle che, dal nostro punto di vista, forniscono risposte più utili e complete alle diverse domande che le persone colpite da afte possono porsi. I testi sono stati trascritti esattamente come ci sono stati riportati, senza subire nessuna correzione da parte nostra.

La pubblicazione di tutte le testimonianze che figurano nella selezione è stata autorizzata dagli intervistati.

aftazen effiacite traitment aphtes

Rimedi contro le afte: AftaZen è efficace all'79%

* studio fatto su 429 persone che soffrono d'aftosi chronica

Le testimonianze sulle afte

aiutatemi non c e la faccio piu barbara
trovate un rimedio...non se ne può più!
sono 30 anni che soffro di afte ed a tutt'oggi non ho ancora trovato un rimedio efficace e permanente
le ho provate di tutte.....niente non c'è niente
vorrei sapere solo se e' possibile le cause di questa malattia e se sono in qualche modo riconducibili a una infezione da hiv grazie
quando compare l'afta ho un malessere doloroso anche alle gengive
Aiutoooooo....bruciano tanto!
Le afte possono essere provocate da apparecchi tipo ilbyte? Dovendolo usare spesso,ultimamente mi si formano delle piccole afte all'interno del labbro inferiore!
Cercando su internet ho trovato indicazioni di persone che davano attivo contro le afte il fumo delle sigarette. Ho provato ed hanno ragione!!!! E' chiaro che non si può consigliare di iniziare a fumare ma magari caramelle all'estratto di tabacco? La sperimentazione potrebbe essere condotta da soggetti costantemente aftosi con la masticazione di piccole dosi di tabacco appunto da masticazione.
non trovo sollievo con nulla
indicano un problema a?
ci sono rimedi definitivi?
anche le mie figlie e mia moglie 2 volte all'anno ne soffrono
non ne posso piu'
Ho notato che la presenza di afte mi viene dopo aver mangiato formaggio grana, gorgonzola e cioccolato. Non credo sia un caso.
soffro da diversi anni di afte ricorrenti orali ,ho effettuato varie visite da immunologi dermatologi e allergologi ma senza nesun risultato ,gagli esami effettuati non risulta nessuna patoogia particolare
Non riesco a trovare nessuna soluzione
vorrei se possibile curare con metodi naturali .GRAZIE
Nella maggior parte dei casi il problema nasce quando accidentalmente pizzico le labbra o la lingua con i denti e matematicamente l'infezione comincia il suo corso e si protrae per almeno una settimana.
veramente mi serviva un consiglio subito,ma e' meglio essere aggiornati...grazie a tutti...ciao
trovate un sistema per prevenire le afte. please.....
Nonostante curi costantemente il sistema immunitario la situazione non migliora
aiutatemi se è possibile con qualche consiglio per allungare i tempi di avvenimenti di queste afte.
GRAZIE E SALUTI
Salve, da molti anni ho spesso le afte. Di sicuro è un problema derivante dallo stress con cui sono ormai abituato a convivere. Le ho tentate tutte fino a fare analisi dei prelievi della mucosa orale (per fortuna con esiti buoni), nonchè molti farmaci e cure omeopatiche senza risultati apprezzabili.
Da quando ho ricominciato a fumare mi sono sparite!
Tempo indietro in occasione di un'influenza avevo smesso e dopo qualche giorno...eccole di nuovo. Ho riprovato, mio malgrado, a fumare e sono sparite di nuovo. Dietro insistenza dei miei familiari ho provato a smettere di nuovo e...sono ricomparse. Ovviamente ora non smetto più e considero il fumo di sigaretta non come una cura ma come un antidoto. Certamente cerco di fumare poco (5-6 sigarette al giorno) ma non so spiegarmi il perchè. E' ovvio che non mi sentirei di consigliare il fumo a chi non fuma!! Vi chiedo se il mio è un caso impossibile oppure esiste una spiegazione? Mi piacerebbe tanto sapere il parere di un esperto. Grazie, Gianni
ho 66 anni ma ho sempre sofferto di afte. anche molto diffuse e dolorose, ultimamente invece si limitano a comparire singolarmente e sulla lingua
vorrei solo che si trovasse un rimedio.
Noto l'insorgenza quando prendo medicinali, bevo coca cola, cmq mi sembra molto associato come ad uno sfogo di alimentazione aggravato spesso dall'utilizzo di medicinali, anche se faccio uso di protetivi dello stomaco durante l'assunzione.
dopo aver partorito ho iniziato ad avere le afte, peggiorando negli anni e ora sono sempre quasi presenti, ultimamente anche sulla lingua. Ho sempre cercato di capire se ci sono alimenti che le provocano ma nessun rilievo...aiuto....sulla lingua sono dolorosissime
sia io che la bambina di 3 anni abbiamo la bocca con 3 o 4 afte può essere dovuto all'areosol che stiamo facendo da una settimana e da premettere che dopo beviamo sempre?
dolori terribile...mille cure provate....aiutatemi a capire l'origine e la cura...grazie.
Salve....è più di 18 mesi che ho 1 Afte su 1 Gengiva che mi si riforma...sempre nello Stesso punto.....e mi chiedo x quando Smetterà di Riformasi così....!
Ne soffro da sempre e in particolari momenti specie quando sotto stress.
Le afte sono un disastro, inizio a non poterne più!!! Prima mi uscivano solo nel periodo premestruale, ora, soprattutto in questo periodo, non passa una settimana senza averle!
fino ad oggi l'unica soluzione era di bruciarle dal dentista con una soluzione che ora e' stata ritirata dal commercio... non si sa' perche'. sono molto afflitta per questo problema
sapreste indicarmi qualche prodotto che dia sollievo? grazie saluti
probabilmente insieme potremmo trovare un rimedio .Grazie!
Potrei conoscere le cause e il miglior rimedio?
senza spigazione, appaiono con un indebolimento generale ( stanchezza, mal igene orale ecc)
Fino a 45 anni non ho mai sofferto di afte.Ho smesso di fumare e sono aumentate.Sto attento all'alimentazione ma non noto miglioramenti.Non bevo abitualmente.Faccio sport.
soffro di afte da bambina, sono un continuo tormento.
Ho una filgia di 7 anni che soffre di afte, con anche due crisi ripetute a distanza di 15gg l'una dall'altra, test celiachia negativi. le afte sono anche plurime.
Sono molto interessata, grazie
Io soffro tantissimo di afte, ne ho in media 3 alla settimana e tutte di dimensioni notevoli. Non c'è nessun farmaco che riesca ad alleviare il fastidio.
vengono sempre quando sono a dieta ,quando abuso nel mangiare cioccolata e quando sono in preparazione agonistica.
iniziate dopo un viaggio in oriente, Cibi piccanti e la lingua infestata da afte. Neg i test per malattie autoimmuni e morbo celiaco
La sofferenza che le afte provocano è incredibile, spero si riesca a trovare una cura definitiva
Faccio una dieta equilibrata,ogni tanto abuso di cibi piccante e alcolici.Ho spesso un basso conteuto di globuli rossi al sangue.Soffro di tirodite .
buon lavoro sicuramente
inoltre, esorto le verifiche su associazione ossiuriasi calo del complesso B e afte!
ricordo che da piccolo soffrivo di ossiuriasi che se non erro è "avvantaggiata" dal calo delle difese immunitarie e deficit vitaminici
ciao
mi è sembrato che le mie afte compaiano dopo abbondanti ingestione di viamina C
Salve ho fatto il test per mio figlio fin da piccolo soffre di afte abbiamo fatto esami di ogni tipo ma fino ad oggi non è stato possibile risolvere il problema. Se avete novità mi fa piacere ricevere notizie. Grazie Antonella
Perche' l'otorino mi ha sconsigliato latte e yogurt dicendomi che l'afta parte da dentro? Non ho mai avuto problemi di intolleranze oppure intestinali.Ho 50 anni e ho avuto le afte solo a febbraio 2009 ed a settembre entrambe le volte prima di una brutta bronchite.Grazie
A parte la cura non esiste un operazione chirurgica o qualsiasi altra cosa che ne prevenga il ritorno? Sono fastidiosissime e mi impediscono una vita normale!!!
Penso che le AFTE derivino da una malattia AUTOIMMUNE; sono ammalato di slerosi multipla e una stranissima stomatite nel 1998 mi ha fatto molto pensare ad un legame molto stretto tra SM e AFTE.
Saluti
è dovuto ad un abbassamenta delle difese immunitarie?
vorrei conoscere delle cure efficaci x questa patologia che mi affligge da sempre grazie
Vorrei sapere se esiste veramente un rimedio, visto che siamo alle porte del 2010 e la medicina ancora non è riuscita a capire questo tipo di problema, da dove deriva e quali sono le cause scatenanti che provocano queste dolorose lesioni che si formano in bocca. Premetto che sono una persona che cura molto l'igiene orale, vado dal dentista 3 volte all'anno, ho fatto esami su esami per capire se c'erano intolleranze alimentari e quant'altro ma nessuno è riuscito a darmi una spiegazione. Ma almeno sapete dirmi se esiste veramente un farmaco efficace quando sono presenti queste maledette afte? perchè, credetemi, ne ho provate di ogni tipo e tutte con scarsi risultati.
Ne soffro da parecchio tempo, non e' questione d'igiene, nè di alimentazione, non so piu' cosa usare, grazie
ho trovato un notevole beneficio assumendo omega 3-6-9 giornalmente
Sulla lingua le più dolorose,mangio frutta e verdura regolarmente.
Mi interessa moltissimo l'eziopatogenesi e la profilassi
grazie
ag
Le afte possono portare ad un livello di disturbo molto alto, che io considero una vera e propria malattia; sono subdolamente debilitanti per l'uomo, come fa ad esempio l'emicrania cronica. La debilitazione che procurano arriva a compromettere seriamentre la sana vita sociale (si arriva a non parlare più, a non mangiare, dormire); purtroppo( e fortunati loro) chi non ha provato questo dolore non resce a capirlo, ma vi assicuro che a certi livelli è molto più acuto del mal di denti; ti colpisce la mente fino a farti impazzire. Se riuscite a fare qualcosa, molta gente ve ne sarà grata.
voglio eliminarle:esiste una correlazione con l'Herpes?
mi spuntano delle afte quando mangio insaccati trattati con conservanti es. bresaola, salame, ecc., e quando lo stomaco non funziona non funziona correttamente (stitichezza)
ho sentito parlare del nitrato d'argento come rimedio x le afte. E' efficace?
vorrei avere un'indicazione per un medicinale che non sia solo un colluttorio
sto avendo dei risultati assumendo regolarmente compresse di lievito di birra
quando arrivano sono dolorosissime, ho provato di tutto
salve come ho già detto, ho un afta nella gola zona tonsille, penso che mia abbia causato anche male all'orecchio con sanguinamento dello stesso sono portatrice di protesi dentale, il mio dott della mutua dice ,che potrebbe essere causata dalla cattiva masticazione comunque prenderò un appuntamento da un ottorinolaringoiatra; nel frattempo se voi gentilmente mi anticipate qualcosa su questo disturbo grazie
mandate pure a me le comunicazioni relative alla ricerca. grazie.
PER FAVORE SCOPRITE QUALCOSA E DA QUANDO AVEVO 2 ANNI CHE CI SOFFRO E PRATICAMENTE MI VENGONO QUESTE AFTE 2 VOLTE A SETTIMAE è VE LO GIURO UNA SITUAZIONE TERRIBILE NON POSSO MANGIARE NE INGOIARE NE LAVARMI I DENTI NE BERE E TRISTISSSIMO AIUTATEMI GRAZIE GRAZIE=)
dopo una serie di verifiche ho scoperto che il vino bianco mi fa male poi altre cose ma non sono ancora riuscito a identificare cosa
penso che la causa possano essere le piombature
Sono peggiorata negli ultimi anni, ed è proprio in questi anni che ho fatto dei vaccini antinfluenzali con adiuvato
Sono due-tre anni che soffro di afte. Mi vengono, più o meno, una volta ogni due mesi. Non so il motivo... Mi curo molto del mio igiene orale, quindi, non so proprio per quale motivo siano così frequenti.
Le afte sono in alcuni casi uno dei sintomi tipici della sindrome di bechet.
una malattia molto rara per la quale non esiste ancora una cura ma solo terapie.
la ricerca non investe in questa malattia perchè essendo rara non ci sono molte mire di speculazione.
Da quando sono in menopausa (nov 2003) il fenomeno è in calo. Ho sempre riscontrato un ritmo collegato anche al ciclo mestruale: mestruazioni in arrivo, afte in agguato. Ora ne soffro meno e soprattutto la durata dell'afta è inferiore, qualche giorno e in fase meno acuta che in passato, durante l'età fertile.
soffro da bambina, mio figlio ha lo stesso problema, grazie
soffrivo moltissimo in età giovanile... ora sono più rare, ma in compenso le hanno ereditate i miei figli che entrambi ne soffrono spessissimo
Soffro di afte da quando sono piccola. Ora gli episodi sono abbastanza frequenti, le afte diventano grandi e molto dolorose. E' assurdo che ancora oggi non si sia trovata una causa o comunque un rimedio efficace che le blocchi e che si debba soffrire così per lungo tempo. Spero che le vostre ricerche siano davvero efficaci!!
Sono un medico, sono stato sofferente di acne nell'età sopra indicata. A quanti colleghi domandavo, mi dicevano che innanzitutto non si trattava di afte (Perchè l'afte epizootica viene ai bovini).
Mi hanno dati alcuni colluttori o soluzioni galeniche. Il dolore si attutiva ma non si toglieva. Il fastidio durava circa dieci giorni. Si accellerava la guarigione con le supposte di Bismudone che allore esistevano e con la vitamina B12 a fiale intramuscolare. Qualche medico ha anche parlato di coksachiosi. De mi date qualche informazione, sarei curioso di conoscerla. Con osservanza
nn ne posso +..........cmq le ho sempre in concomitanza al ciclo
ho trovato molto aiuto nella medicina omeopatica ma dopo circa 2 o 3 anni devo rifare la cura, se ci fosse qulcosa di definitivo sarebbe meglio!!!
grazie
Spesso mi vengono in prossimità del ciclo. Sono stata una grande fumatrice e in quel periodo non ho mai avuto afte che sono tornate dopo che ho smesso di fumare. Ne ho sempre sofferto fin da piccola, sono sparite nel periodo dai 20 ai 40 anni
qualcuno ha conoscenza anche di trattamenti blandi per alleviare il dolore ? grazie.
se può aiutarvi ,la mia esperienza personale è che dopo vari test allergici che non hanno portato a risolvere il problema ,ho cominciato a capire da sola che le afte me le causava la frutta ed alcune insalate, che eliminando il cibo in questione , non ho piu sofferto spero che con questo commento si possa aiutare altre persone come me !
quando ho sintomi allergici, si associano le afte
Cosa consigliate come medicinale per attenuare il fastidio?
secondo me succede in coincidenza di stress
mi aiuta fare cicli di fermenti lattici
cerco disperatamente di sapere se vi è o meno una cura preventiva per evitare che almeno due volte al mese sia colpita da stomatite aftosa... credetemi è veramente una cosa allucinante sopportare questo dolore cosi' spesso. Ho letto diversi documenti sulle stomatiti aftose che riportano diverse cause per cui si puo' essere soggetti alla stomatite aftosa ma in nessuno è specificato se è possibile combatterla del tutto e soprattutto per sempre... confido nel vostro aiuto....Flavia
e mi vengono se mangio spinaci e carciofi, mi compaiono quasi subito!
Parecchi anni fa me ne venivano anche 8 alla volta e comunque almeno 1 di continuo.
Piano piano ho impararato a eliminare o diminuire cibi che ne favorivano l'insorgenza, a fare una pulizia scupolosissima della bocca, ho preso integratori vitaminici in cui ci fosse acido folico, e ho trattato le afte al primo apparire con prodotti farmaceutici appositi in modo che l'afta rimanesse di proporzioni modeste e fosse più sopportabile.
ditemi quale vitamina puo ripristinare la mucosa del cavo orale
La mie afte sono inquadrabili come afte minor
se potete trovate causa e cura. grazie
Non deve esserci trattamento preventivo, qualsiasi cosa il corpo manifesti, è per scaricare un composto che sta sporcando i tessuti, aiutando a riequilibrare il sistema.
datemi un rimedio,non ce la faccio piu!!!!grazie
sono una mamma, chi soffre di afte è mio figlio 13 anni. Abbiamo provato di tutto, ma sono solo palliativi...
sarei molto interessato a qualche ricerca/sperimentazione di qualche prodotto che allevi il dolore, anche altre persone in famiglia ne soffrono.
Salve, sia io che mio marito soffriamo di afte. Ogni volta che si parla di afte i medici trattano l'argomento come fosse una cosa da niente. Ma chi ne soffre sa bene quanto è e può essere fastidisissimo e doloroso avere un'afta. Le altre persone ti guardano male pensando "speriamo non sia contagiosa". Io sto usando un farmaco dato dalla mia dentista che mi aiuta nei sintomi... certo sarebbe bello fare prevenzione anche perchè ho 2 bambini piccoli e non vorrei che anche loro ne soffrissero. Grazie per la ricerca, sono disponibile a ulteriori test.
Vi prego, trovate una cura valida per le afte, sono davvero dolorosissime!!!
Mi sembra di aver notato che compaiono in relazione all'assunzione di alcuni cibi e/o bevande tipo cioccolata e caffé.
Salve,soffro di afte da parecchio,ma ho notato che da quando ho partorito,circa 18 masi fa,il problema si è accentuato,ed ho notato che anche mia figlia di 18 mesi ne soffre.
Volevo sapere se è contagioso o se è solo una semplice coincidenza.Spero che si trovi quanto prima una soluzione.
soffro di afte da quando avevo 4 anni, sembra un problema da poco ma alla lunga diventa quasi invalidante.
Nel mio caso so per certo che mi vengono se mangio molte caramelle gommose.
e' da un anno che non ho più problemi
Che la cura con oligoelementi sia stata efficace?????
Ho l'impressione che mi compaiano le afte dopo aver effettuato il conilingus, è possibile che sia questa la cuasa?
Dopo anni ho individuato quali possibili cause l'assunzione di ammoniaca (usata spesso per conservare i crostacei o in alcuni dolci)
Fatemi sapere se riuscite a trovare qualcosa! Soffro da quando sono piccolo...
una domanda - qual'è il farmaco che guarisce?
Questo problema si è manifestato di recente, prima invece soffrivo di herpes labiale.
Grazie e saluti.
Spero che un rimendio, prima o poi, si trovi....
impazzisco pern questo prob.da anni,esami sembravano portare a m.behcet,ma ho la ves a 2 quindi il reumatologo l'ha escluso...ho dolori ovunque dal cuoio capelluto ai piedi sembrerebbe fibromialgia ,attendo rmn.intanto afte che mi fanno malissimo,grazie sara
Secondo me c'è anche una componente di ereditarietà... le aveva mia nonna ed io le ho ereditate!!
Si soffro da anni di afte alla bocca, ho provato diverse medicine e/o rimedi consigliati ma, mai risolto il problema, anzi non so se questa patologia puo essere infettiva perchè nel corso degli anni anche i due miei figli maschi hanno iniziato a soffrire di frequenti afte,mentre io da ragazzo non ne ho mai sofferto, loro hanno iniziato da giovani .
Si gradirei avere delle notizie sull aggiornamenti delle afte.
Nella speranza che la ricerca faccia progressi in questo settore per alleviare le sofferenze di mio figlio e di tutti coloro che hanno questi problemi.
soffro da moltissimi anni ma da piu di un anno le afte sulla lingua le ho sempre appena guariscono immediatamente ne spuntano altre
sono dimagrita di 10 chili a forza di non mangiare dal male che mi fanno.
come si cura?
compaiono in particolare in caso di abusi alimentari.
per la prima volta, dal 9/12/2009 ne ho una o forse più da cui non me ne sono ancora liberata
ne soffro a periodi, nel senso alcuni mesi mi vengono più spesso altri mesi non mi vengono proprio.Comunque quando compaiono sono una seccatura e molto dolorose!!!!!!!
Potrei gentilmente avere maggiori ragguagli sulla causa principale e le con-cause di questo fastidioso disturbo?
Nel mio caso davvero non capisco come ciò possa accadere...
poichè sono un'uomo dallo stile di vita equilibrato,non bevo,non fumo,la mia alimentazione è senza eccessi e molto equilibrata sotto il profilo quali-quantitativo,assumo regolarmente vitamina B12, non sono stressato,....etc.
Insomma se possibile gradirei davvero saperne di più su questo argomento!
Gazie e distinti saluti.
scrivo per mio figlio, è lui che soffre di afte. ora ha 7 anni ma ne soffre da sempre. basta che gli venga un po' di raffreddore o che abbia mal di gola e la bocca puntualmente si riempe di afte.
Effettivamente sono microcitemica (una forma di anemia mediterranea) e ho quindi problemi di assorbimento del ferro e mio padre (che è microcitemico anche lui) è carente di vitamina b12. Nell'agosto del 2006 ho partorito un bimbo e dopo aver assunto per tutta la gravidanza l'acido folico e il ferrograd + multicentrum materna, dopo l'allattamento più o meno, è iniziato questo calvario dovuto al sorgere continuo di afte in bocca, sulla lingua. A volte dovuto ad un morso della guancia, altre dopo aver mangiato del fritto, altre dopo aver bevuto anche solo un goccio di coca cola. Sono allergica anche ad alcuni farmaci, ma quando mi si presentano le afte, non è detto che io abbia assunto qualche farmaco. Non so più a cosa pensare. Gli episodi sono numerosi e dolorosi e ho il terrore di attaccarli a mio figlio. E' possibile che succeda?
Prima della gravidanza non avevo mai sofferto di questo problema. Mi era capitato una sola volta: al rientro dal viaggio di nozze nel 2002 dopo il viaggio in aereo tornando dalle Maldive.
Poi non ho più avuto nulla fino a dopo il parto, ansi, più esattamente dopo l'allattamento.
nonostante abbia provato diversi rimedi, naturali e non, non sono riuscita a trovare un rimedio. l unico che allevia un po il dolore è un colluttorio che si chiama aftamed
sono fastidiossissime
alla comparsa dei primi sintomi (piccole lesioni del cavo orale anche sulla lingua,uso Cortifluoral,e molte volte utilizzo la propoli in soluzione alcolica).Ho notato che a volte le afte regrediscono oppure in si formano le ulcere con il trattamento sopra indicato.
Da circa due anni convivo con l'afte alla bocca, non mi lascia mai c'è la fase acuta che dura dai 3 ai 7 giorni per poi placarsi per qualche giorno e ricominciare incessante e incurante delle tante troppe terapie farmacologiche cui mi sono sottoposto.
Mi vengono quando sono piu' stressata .
scrivo da parte di mia madre, ha provato di tutto si è cronicizzata ormai ci convive, quando va via in effetti non è così è latente.
e' il mio bimbo ha soffrire di ulcerette in bocca ha 3 anni,garzie
chiedo se è possibile fare delle cure preventive, se si in che modo?
le afte precedono una febbre ricorrente di oriigine sconosciuta
sono due anni che ne soffro ripetutamente spesso lasciandomi in condizioni di non mangiare x giorni
Con la vitamina b e fermenti lattici le afte migliorano
Io prendo entero 4
Sono anni che ne soffro, sono andata ovunque, mi hanno diagnosticato forse il morbo di Beceth, quindi curata con coertisone per un anno senza risultati, un altro medico ha smentito la prima diagnosi, faccio dei periodi con febbri anche a 38 per mesi, adesso è un mese che ho l'afta dietro l'ugola e sono seguita da un otorino che mi ha prescritto degli antivirali, ma non ho risultati e mercoledì prossimo ho il controllo e se non èp passato fa un prelievo. Non so più cosa fare.
Vorrei sapere quali cure sono consigliate contro le afte.
buongiorno a tutti,il soggetto è mio figlio e avendo 10 anni , la cosa è un po piu complicata .....
io non ho mai visto ne sentito parlare di afta fino all'anno scorso poi sono comparse all'improvviso e non so cosa fare per prevenire questo disturbo. Giuliano
buon giorno. il mio ragazzo ce la le afte. sicuramente io lo presa da lui, anche la mia bimba di 6 anni la presa da me sicuramente perche io la baccio in bocca. rispondetemi per favore grazie.
Penso di aver provato tutti i medicinali in commercio ma con scarso, per non dire nessun, miglioramento.
aiutatemi per favore
Compaiono sempre durante il periodo mestruale. Ho fatto l'esame del sangue per l'allele hla b51 che e' risultato positivo, ma fortunatamente non ho tutti gli altri sintomi della terribile malattia di Behçet. Se poteste aiutarmi con eventuali cure preventive o altri suggerimenti ve ne sarei molto grata. Grazie, Vanessa
ho 73 anni, a seguito di stres compaiono stomatite in bocca, in questo periodo dopo intervento
odontoiatrico è comparsa nel cavo orale all'interno del labro superiore.
durano in media un paio di settimane.
che rimedio posso usare. grazie vittorio
le peggiori afte sono sulla lingua aggiornatemi al più presto grazie
ho notato che mi è arrivata l'afta in corrispondenza di un periodo di stress e in cui ho mangiato poche verdure.
Il fenomeno si è presentato dopo aver smesso di fumare circa 5 anni fà
speriamo risolviate al riguardo e veramente fastidioso
Conoscere come alleviare il dolore. Grazie.
sono oltre dieci anni che ne soffro- attendo un rimedio definitivo
le afte si sono manifestate dopo un trattamento di chemioterapia effettuato nel 2002. Grazie per l'attenzione. Cordiali saluti.
anche mia figlia di 13 anni
Spero che al più presto si trova una cura preventiva per queste fastidiose ulcere
Le mie afte sono cominciate in seguito ad una infezione per via di un problema ai denti, dopo risolto il problema continuano a venirmi queste dolorosissime afte quasi una dopo l'altra non so proprio più cosa fare. gradirei una aiuto se possibile. grazie
Vorrei tanto capire le cause delle mie afte che si manifestano all'improvviso come vescicole gonfie di sangue rossoscuro,di breve durata:spariscono infatti nell'arco di una notte,lasciando il posto ad ulcerazioni piuttosto fastidiose.Spero che torni utile a me e ad altri partecipare alla ricerca.
ho sempre sofferto di afte, ma da quando ho partorito e ho inziato a prendere la pillola anticoncezionale trovo che il problema è aumentato, può essere?
ho già provato di tutto: dai collutori alle vitamine ai dischetti da applicare. Ho anche provato a fare una cura di fermenti lattici ma non servono a nulla. Spero in una cura il più presto possibile. Grazie Morena.
la mia bimba di quasi tre anni soffre molto di afte la pediatra mi consiglia esami x la celiachia
fate qualcosa....non ne posso piu'!
Ho vissuto in Sudamerica per 15 anni dove la frutta era parte basilare dell'alimentazione. Tornato in Italia, stress, alimentazione diversa, dopo 3 mesi arrivano le afte, sofferenza per 1 mese. Oggi a distanza di 2 anni sono ricomparse.
Consiglio di mangiare molta frutta variata e verdura e prendere la vita un pò con ironia e ridere, anche in situazioni dove noi occidentali facciamo di un piccolo problema un dramma, in questo siamo bravi!!!!.
Spero che troviate presto un rimedio per prevenirle, perchè sono troppo dolorose!
aiutatemi....grazie,
sono molto grandi e non so come alleviare il dolore
vorrei sapere se esiste una dieta adatta o se si devono fare analisi specifici
non so esatttamente da cosa può dipendere ma soffro di questo problema da circa tre anni. l'anno scorso di questo periodo sono anche andato all'ospedale, dove gli analisi avevano riscontrato problemi di mononucleosi. per una settimana non ho mangiato e quasi neanche bevuto per i forti dolori. adesso sto avendo gli stessi sintomi ma voglio attendere con la speranza si tratti solo di un falso allarme. se può interessare ho mia madre che soffre da una vita di questo problema. lavoro in fiat come operaio ma mi stresso molto per l'aggiunta di un secondo lavoro non proprio leggero.
trovate presto una cura vi prego.....
Sono anche affetta da Sindrome di Sjogren che mi causa secchezza alle fauci e ad altri organi come gli occhi.
Inizialmente era terribile e piu frequente(2.3 volte l anno) ma con il passare degli anni il dolore si e attenuato e ne ho sofferto meno frequentemente(1 volta l anno).

Il massimo della durata e stato di 7.8 giorni.
gradirei sapere se la causa puo essere una causa malattia fegato.grazie silva
ho anche valori del sangue non sempre perfetti
non solo io soffro di afte ma anche mio figlio di 13 ani.
per favore vorrei un suggerimento per curarle non ne posso più!
ho fatto cure di vitamine ma non ho avuto alcuna differenza, se dovevano venire ricomparivano, assumo tutti giorni, frutta e verdura fresca di tutti i tipi, carne bianca e rossa, non mangio piccante e non esagero con dolci o cioccolato, sono un po' stressata, ma chi non lo è???
mi piacebbe capire ed evitare questo fastidioso problema.
Le mie afte sono di tipo circolare come fossero delle ciambelline bianche che col passare dei giorni si allargano fino a sparire per poi ricomparire dopo qualche giorno. Se potete aiutarmi nel capirne il tipo e cura vi sarei molto lieto, grazie!
Le afte sono iniziate quando ho cominciato a stare a dieta regolarmente seguendo diete abbastanza iperproteiche (non eccessi) faccio uso di multivitaminico ad alti dosaggi..
Soffro di questo problema da quando ero bambino. Purtroppo negli ultimi anni (forse complice lo stress) le recidive sono molto più frequenti e dolorose.
Cerco di seguire un'alimentazione corretta e senza eccessi, quindi vorrei escludere cattive abitudini alimentari.
Ovviamente seguo scrupolosamente le norme igieniche, come lavarsi i denti dopo ogni pasto, lavarsi le mani prima di portare cibo alla bocca, ecc. Ultimamente ho notato un notevole aumento dell'appetito ed iperacidità gastrica nei giorni che precedono la comparsa dell'afta. Durante la fase acuta il bruciore è notevole, ed alcuni cibi (come cioccolato, ananas, pomodori, kiwi) a contatto con la lesione, la accentuano notevolmente. Le ghiandole linfatiche poste sotto la mascella si ingrossano fino alla guarigione dell'afta.
Spero che il mio commento possa essere utile alla vostra ricerca,
grazie
Secondo la mia esperienza, le afte sono la conseguenza di allergie alimentari (soprattutto allergia al nichel) e possono essere prevenute:
1) semplicemente eliminando gli alimenti responsabili della loro comparsa oppure
2) osservando lunghi intervalli di tempo (almeno 10 giorni) tra una assunzione e l'altra dei cibi respomsabili della loro comparsa.
mi piacerebe trovare una soluzione per alleviare il dolore
vorrei sapere se esiste un anestetico per non sentire dolore e riuscire a mangiare.
Le afte si manifestano in conseguenza a stress fisici ma soprattutto emotivi. Preoccupazioni, tensioni ecc.
Spesso nell'arco del mese non mi capita di avere delle recidive, ma può succedere che il mese dopo magari subisco lesioni multiple (2, 3 afte) per tutto il mese, mentre una sta per cicatrizzarsi ce n'è già un altra pronta ad "aprirsi".. ed il fastidio non finisce maiii!!!
Vorrei davvero che la medicina scoprisse un pò meglio l'eziologia di questo problema cosi fastidioso e una possibile cura efficace. Un saluto. Fabrizio
questo problema si e' manifestato dopo la prima gravidanza e non e' piu passato. Ne soffro tantissimo. Vado anche a periodi, ho notato che si manifestano prima del mestruo o quando sono stressata.
Sono un ragazzo di 30 anni e negli ultimi 4 anni ho questo problema. Prima mi venivano le afte se toccavo qualcosa di sporco e casualmente mi toccavo la bocca, sto molto attento a lavarmi bene le mani. Le afte mi vengono soprattutto nel periodo invernale ma l'altro giorno mordendomi casualmente il labbro mentre mangiavo ho capito che me ne sarebbe spuntata una. Infatti adesso ne ho una sul labbro di 8 millimetri (allucinante). Invece due anni fa mi è venuta un'afta che ha fatto tutto il giro della bocca, cioè guariva in un punto e incominciava in un altro. C'è chi dice sia stress, altri calo delle difese immunitarie. So solo che sono fastidiosissime.
soffro di afte sulla lingua da quando mi è stato messo un apparecchio ortodontico. Nonostante siano 3 anni che ho rimosso tale apparecchio, non riesco a risolvere il problema. Ho fatto mille esami ma non ho risolto nulla. Non è una leucoplachia. Se avete dei consigli vi prego di contattarmi. Grazie.
soffro di afte da 8 anni..esattamente dopo la prima gravidanza a 24 anni..non so più che fare e so che lo stress le aumenta ma quando senti che stanno arrivando è come una contrazione:hai paura e non sai mai quanto finiranno.ora è più di un mese che non ho la bocca libera..non riesco a parlare con le mie figlie,non riesco a mangiare non riesco a lavorare(faccio la barista) e ne ho provate a migliaia..e tutti i dottori, erboristi omeopati che ho visto dicono la stessa cosa:"FAI UNA VITA STRESSATA?"...................CIAO SANDY
Ho 18 anni,e porto questo calvario da 18 anni.Mi accorgo che ogni mese quando mi vengono le mestruazioni ho queste afte,a volte anche 5/6.Un anno fa andai dal ginecologo e mi disse di prendere le vitamine per qualche,cosi feci, e mi passarono,solo che dopo qualche mese sono ritornate.Adesso ho ricominciato a prenderle anche a causa del ferro basso ma non voglio fare più questa vita,perchè non posso prenderle per sempre.E' difficile sopportare dolore,bruciore,non poter mangiare,ed aggiungo che da 1 anno e mezzo soffro il doppio a causa dell'apparecchio ai denti che mi squarcia la bocca.Spero di trovare una cura al piu presto.Grazie.
Da circa trent'anni ho questo problema.Ho fatto di tutto,ma nessuno è riuscito a risolverlo.I miei esami clinici sono perfetti, seguo una alimentazione abbastanza corretta ed equilibrata. Non uso farmaci, se non in casi di assoluta necessità.Ho una vita molto dinamica e sicuramente stressante, anche se si tratta di stress positivo(mi chiedo se può essere esclusivamente questo la causa scatenante).
Mi chiamo Sara e ho 38 anni, soffro di afte da una vita, ma da circa 10 anni il problema sta gradualmente peggiorando. Solo chi le ha avute può capire quanto siano insopportabili, soprattutto quando colpiscono la lingua il dolore diventa talmente intenso che ti arriva al cervello inoltre si infiammano i linfonodi e alla fine il dolore si estende anche alle orecchie. Spesso mi viene anche la febbre ma la cosa peggiore è che ormai ho raggiunto una soglia di intolleranza pari a zero e le crisi sono sempre accompagnate da uno stato depressivo che mi rende invalida nel lavoro e nella vita quotidiana.
Ho provato di tutto sono alla ricerca continua di soluzioni per combatterle, ma senza ottenere risultati e sono convinta che la soluzione sia attaccare il problema alla radice aumentando le difese immunitarie tanto da non farle proprio venire.
Proverò anche AFTAZEN e starò a vedere.
Le afte sono un problema importante, ma spesso ignorato da chi ne soffre e sconosciuto alla maggior parte della popolazione. Io ci convivo da molti anni, da quando a 12 ho messo l'apparecchio. Una volta tolto hanno continuato a presentarsi, due o tre volte l'anno. Sono diventata fumatrice, ma queste si presentavano comunque. E ora che ho smesso di fumare ne soffro ca. due volte al mese e si protraggono per ca. una settimana. Sono un ostacolo nei rapporti sociali: spesso evito di baciare il mio compagno, non perchè credo che siano infettive, ma perchè mi fanno male. Mi sveglio spesso di notte per bere dell'acqua per "alleviare" il dolore. Sono spesso irritabile, soprattutto al lavoro, quando sono costretta a parlare...me ne starei volentieri zitta per non sentire quel bruciore! E poi i pasti, con le afte non posso mangiare alcuni cibi perchè aumentano il bruciore e non mi gusto quello che mangio. Sempre nei rapporti sociali, quando si presentano sulla lingua, mi trattengo anche dal ridere perchè mi vergogno all'idea che chi mi sta intorno le possa notare! Dovremmo conoscere tutti questa "patologia" e soprattutto per chi ne soffre cercare di non trascurarla.
Sono quasi certa che il mio problema di afte sia dovuto a una comunicazione del mio corpo nei periodi più pesenti, o per così dire "stressanti".
Però voglio approfondire anche l'aspetto alimentare, poichè, mi è stato detto che la carenza di vitamina B può contribuire, enormemente, alla venuta delle afte.
sono stato ricoverato per accertamenti al termine dei quali i medici non hanno trovato la causa dei miei problemi.mi hanno dato delle compresse di IMMUGEN da prendere gioralmente per determinati periodi.durante l'assunzione di dette compresse non avevo problemi ma quando sospendevo mi ritrovavo al punto di partenza.ora ne ho una sul cavo orale vicino alle tonsille che mi crea problemi non indifferenti e due sul labbro parte interna.le ho provate tutte.questa è la mia ultima speranza.ogni volta mi durano dai 15 ai 20 giorni.
salve , non mi vengono spesso ma quando mi viene una alla volta e principalmente sulla punta della lingua ,dolorosissima e mi dura anche dieci giorni ,faccio molta fatica a parlare e , con il mio lavoro receptionist è un grosso problema grazie .
Ho sempre sofferto con le afte fin da piccola e non ho mai trovato un rimedio...provare questa cura e scoprire che funziona sarebbe un miracolo visto che alcune volte dal dolore non risco nemmeno a parlare!!!
Aftazen: afte rimedi scoprite il nostro studio sulle afte
In Italia 1,5 milioni di persone hanno delle afte più di una volta ogni due mesi

Consiglio del giorno:

Verifica che il tuo dentifricio non contenga sostanze che possano provocare delle afte